Monza Inter 2-2

Spread the love

La partita si accende immediatamente, con tre reti nei primi 22 minuti. Comincia l`Inter, grazie a Darmian che al 10` arriva sul secondo palo a deviare in porta un traversone di Bastoni, sfruttando la disattenzione difensiva di Carlos Augusto. Passano pochi secondi e il Monza pareggia con un sinistro a giro di Ciurria che si infila sul palo più lontano per il suo primo gol in Serie A TIM. I brianzoli vivono un momento di entusiasmo e con un colpo di testa di Petagna che si spegne sopra la traversa si rendono nuovamente pericolosi poco prima del ventesimo. Al 22` doccia fredda per la formazione di Palladino che in tranquilla uscita in costruzione dal basso perde palla con Pablo Marì, sorpreso dal pressing di Lautaro Martinez che gli ruba palla e deposita nella porta sguarnita. Dopo il secondo vantaggio gli ospiti non corrono altri pericoli e controllano la gara sfiorando il terzo gol con Dimarco e Lautaro Martinez poco dopo la mezz`ora. Palladino ripresenta i suoi a inizio ripresa con Caldirola al posto di Marlon. L`Inter ricomincia con lo stesso piglio e Lautaro Martinez di testa manda alto sulla traversa. Poco dopo inizia una fase di lungo possesso palla della squadra di Palladino, che manovra con tutti i suoi effettivi e costringe gli ospiti sulla difensiva. La pressione dei biancorossi non produce però pericoli dalle parti di Onana, che non viene mai chiamato in causa fino al 72`, quando Marì prova a rimediare all`errore del primo tempo costringendolo alla deviazione d`istinto in tuffo. Nel finale altre emozioni di una partita intensa e vibrante. Lautaro Martinez, raccogliendo dopo una percussione di Bastoni, calcia a giro di destro colpendo il palo esterno. Poi Acerbi va a segno di testa, rete di fatto non considerabile tale per un precedente fischio dell`arbitro contestato da Inzaghi nel post partita. Al 93` il Monza raccoglie i frutti della sua ottima gara. Ciurria crossa, sul pallone saltano Caldirola e Dumfries, con l`esterno nerazzurro, appena entrato in campo, che devia inavvertitamente nella propria porta. Il Monza raccoglie il secondo pari di fila dal ritorno in campo (il primo in casa in Serie A TIM), l`Inter vede vanificare il successo sulla capolista perdendo terreno nei confronti della Juventus, in attesa dei risultati di domani di Milan e Napoli. 

/ 5
Grazie per aver votato!
Liked it? Take a second to support Salvatore Viscio on Patreon!
become a patron button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!