Locandina saggezza del pallone 17

Fiorentina Juventus 2-0. Finalmente è finita

Spread the love

Locandina saggezza del pallone 17

 

Non poteva finire diversamente la peggiore delle stagioni targata Massimiliano Allegri 2. Era iniziata con un pareggio è terminata con una sconfitta. La Juventus è scesa in campo pensando a difendersi e incanalare un’altra gara senza infamia e senza lode, limitandosi a difendere nella speranza di riuscire a portare a casa un pareggio. Speravamo di vivere una stagione diversa e migliore rispetto a quella trascorsa nella passata stagione e malgrado ciò conclusasi con il quarto posto e due trofei nazionali, la Supercoppa di lega e la coppa Italia.

Quest’anno niente di niente, regredendo rispetto allo scorso anno, cosa peggiore, in questi lunghi mesi l’allenatore e il suo staff, non sono riuscito a dare un’identità a questa squadra con ripetuti e continui cambi di modulo senza mai riuscire a trovare mai il bando della matassa. Tanta confusione come quella vista questa sera, sintesi di una stagione senza insignificante.

Non possiamo accontentarci di dichiarazioni che inneggiano al quarto posto come un grande traguardo conquistato sputando sangue. Un piazzamento in Champions League che doveva avvenire a prescindere da ogni cosa. Nascondersi dietro agli infortuni, maggiormente di natura muscolare e tre di natura traumatica, non serve a giustificare il totale fallimento.

In una grande azienda seria come credo e spero sia quella bianconera, dopo una stagione così ricca di delusioni e senza essere riusciti a vincere nulla, la cosa che dovrebbe fare sarebbe quella di mandare via l’allenatore, e lo stesso con un pò di amor proprio dimettersi, visto che in passato malgrado il raggiungimento di obiettivi come lo scudetto, e le due coppe, sono stati esonerati Maurizio Sarri e Andrea Pirlo. Massimiliano Allegri, con uno stipendio di 9 milioni netti a stagione, ha fallito e non può avere appelli e recriminazioni,  senza addossare solo ed esclusivamente le responsabilità sui calciatori. Molti dei quali non all’altezza di una grande squadra come dovrebbe essere la Juventus.

Sinceramente non so cosa avverrà da lunedì, ma una cosa è certa, Massimiliano Allegri, continuerà ad essere l’allenatore della Juventus per la prossima stagione. Se qualcuno pensa che la soluzione ai problemi, sia acquistare Angel Di Maria, Paul Pogba e altri giocatori di prestigio, commette un grave errore. Non ha analizzato bene la stagione. A questa squadra manca un’identità. Cosa che aveva costruito Antonio Conte e che Allegri ha vissuto di rendita per molte stagioni, smantellandola insieme a Paratici. Se poi, si copra tanto per comprare senza una vera idea di gioco, si commetterebbe un errore molto più grave con il rischio di fare peggio di quest’anno. 

Quindi caro Allegri e carissimi dello staff tecnico, cambiamo il modo di lavorare a partire da una preparazione adeguata ad una squadra che voglia ad ambire a vincere qualcosa d’importante ritornando protagonista in Italia e in modo particolare in Europa.

Liked it? Take a second to support Salvatore Viscio on Patreon!
become a patron button