Locandina saggezza del pallone 7 1

Virtus Francavilla-Foggia 2-2. Un pareggio e poche emozioni

Spread the love

Locandina saggezza del pallone 7 1

 

Caro Zeman, ormai e da quanto è iniziata questa stagione e da quando vedo giocare questa squadra che sinceramente sono sempre più che convinto di non vedere il gioco di aver visto in passato. E’ vero il tempo ci cambia in meglio o in peggio. Purtroppo, devo constatare di aver visto in questa stagione il peggio.

Dopo la brutta e vergognosa sconfitta subita in casa contro il Catanzaro, mi sarei aspettato una squadra più cattiva agonisticamente e vogliosa di volerla vincere la partita e dimostrare a sé stessa e ai suoi tifosi, la voglia di conquistare i playoff. Invece ancora una volta ho visto una squadra priva di personalità, pronta a sfaldarsi appena passata in vantaggio, subendo l’offensiva avversaria. Solo la bravura del portiere e l’imprecisione degli attaccanti avversari che evita una ennesima debacle come quella avvenuta lunedì in casa contro i calabresi.

Sinceramente la vedo molto dura che il Foggia possa conquistare la possibilità di giocare i playoff e domenica contro l’Avellino si gioca davvero molto in questa stagione. La mia speranza e quella di potersi qualificare, ma e anche vero dove potrebbe arrivare una squadra non convinta dei propri mezzi, non all’altezza del proprio blasone, in una categoria che già gli sta stretta e dove non riesce a venirne e non ne verrà fuori.

Chiudo ponendomi questa domanda al di là del vessillo del satanello da portare il prossimo anno sulle magliette, questa società è in grado di costruire una squadra che possa salire il prossimo anno in serie B? Credo il minimo per una piazza come quella di Foggia, dove sponsor pochi ma tifosi con tanta voglia di grande calcio tanti. Non meritano certo di vedere questo brutto spettacolo e subire umiliazioni e prese in giro. Si aspettano credibilità e serietà da parte di questa proprietà. In passato di delusioni già ce ne sono state, adesso ci attendiamo delle risposte.

Liked it? Take a second to support Salvatore Viscio on Patreon!
become a patron button