Spread the love

La Serie B prosegue il suo viaggio, va in cassaforte anche la sesta giornata. Il Pisa rimane in testa alla classifica nonostante il pari di Parma, dunque la squadra di Luca D’Angelo si ferma a quota cinque vittorie consecutive. I ducali, invece, evitano un’altra sconfitta ma non brillano più di tanto.

Il Brescia di Pippo Inzaghi alza la voce e rimonta l’Ascoli, i marchigiani non hanno saputo gestire il doppio vantaggio, forse questo aspetto bisogna migliore per pensare di alzare ulteriormente l’asticella. La Cremonese, dopo il blackout casalingo, reagisce e porta a casa tre punti d’oro. Il Benevento viene bloccato dal Como. Caserta non osa e Gattuso salva la panchina con un’altra prestazione degna di nota.

Il Lecce ha preso le giuste misure ed ora è una macchina perfetta: due vittorie in pochi giorni entrambe in trasferta. Frosinone e Reggina non si fanno del male e si dividono la posta in palio, rimanendo entrambe imbattute. La vera sorpresa di questo inizio di stagione è il Cosenza targato Marco Zaffaroni: cuore, grinta, identità e tanta fame. Questo è il segreto dei rossoblu che volano a quota 10 mettendo in crisi nera il Crotone, fermo a 3 punti e ancora con la casella di vittorie vuota.

Il Perugia va a singhiozzi e regala il primo punto all’Alessandria, meritato viste le precedenti prestazioni. Il Monza con il brivido ma riesce a vincere e tirarsi su in classifica. Il Pordenone esce sconfitto e arrabbiato. I neroverdi però hanno trovato un po’ di fiducia per il futuro.

Situazione di forte temporale per il Cittadella, tre sconfitte nelle ultime quattro. La luce si spenta e Gorini dovrà ritrovare al più presto l’interruttore. Altra squadra che non riesce a dare continuità, soprattutto in trasferta, è la Spal di Pep Clotet. Una formazione apparsa fragile e prevedibile in alcuni momenti del match nonostante l’idea offensiva del suo tecnico, c’è da lavorare tanto.

In casa Ternana è suonata la sveglia finalmente: due su due con avversari di caratura importante. In fondo alla classifica rimane il Vicenza del neo tecnico Brocchi, ancora a secco di punti. 

 

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Tattica Live Podcast
Chicaloca Abbigliamento
Stay Star Music Blog and More
Privacy Policy
Archivi