Skip to content

Serie B Ternana Bari 0-3 Miracolo biancorosso

Copia di Locandina saggezza del pallone 57

Il Bari aveva un solo risultato a disposizione e se l’è andato a prendere. La squadra di Federico Giampaolo ha battuto 3-0 la Ternana conquistando così la salvezza nel ritorno del playout contro la Ternana. Per la formazione rossoverde si spalancano le porte della Serie C dopo tre stagioni tra i cadetti.
Il tutto in uno stadio “Libero Liberati” sold out con 11.483 spettatori. Per il Bari una vera e propria impresa compiuta nel corso di una partita che ha ben disputato e nella quale la Ternana non è mai riuscita ad incidere. Molto meglio la squadra pugliese mandata in campo da Giampaolo con un 3-5-2 molto fluido che ha visto alzarsi spesso Benali alle spalle di Nasti. Un movimento che il centrocampo rossoverde non è stato mai capace di arginare. Ad aprire le marcature lui, l’uomo più atteso: il capitano Valerio Di Cesare (46′) che nel giorno del 41esimo compleanno si regala un gran gol. Girata al volo e palla in fondo al sacco.

Il raddoppio al 6′ della ripresa. Errore difensivo, diagonale preciso di Ricci e palla che passa in mezzo alle gambe dei difensori rossoverdi. In mezzo la prima contromossa di Breda: fuori Faticanti per Raimondo. Cambio che non frutta perché il Bari poco dopo trova anche il terzo gol con Sibilli (19′) e spegne le ormai flebili speranze dei rossoverdi. Bari salvo, Ternana in C.

TERNANA-BARI 0-3
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!