Spread the love

Si conclude la quinta giornata in Serie B nel turno infrasettimanale, in cui il Pisa si conferma capolista solitaria. La squadra di Luca D’Angelo ottiene la quinta vittoria consecutiva batte il Monza, ancora in difficoltà,  e vola a quota 15 punti. Torna al successo l’Ascoli che cala il tris sul campo dell’Alessandria, i grigi rimangono fermi a 0 punti. Il Brescia pareggia a Frosinone, due squadre pronte per il salto di qualità. Il Benevento vince la sua seconda gara di fila e condanna ancora il Cittadella in trasferta ( seconda sconfitta nelle due uscite stagionali). Brutto ko della Cremonese in casa contro il Perugia, il quale si trasforma fuori dal Curi ( 7 punti conquistati). La Reggina non va oltre il pari a Pordenone, primo punto stagionale per i neroverdi. Il Lecce risorge, netto 3-0 a Crotone, calabresi in crisi, e seconda vittoria di fila. La Spal ritrova i tre punti al Mazza, ai danni del Vicenza (dopo le cinque sconfitte decide di affidare la panchina a Brocchi), vero punto di forza. Il Parma crolla a Terni, gli umbri festeggiano il primo bottino pieno stagionale, e incassa il secondo ko di seguito. Il Cosenza di Zaffaroni batte e inguaia ancora il Como, i rossoblu invece vedono la luce e convincono. 

Categories:

Comments are closed

La Tattica Live Podcast
Chicaloca Abbigliamento
Stay Star Music Blog and More
Privacy Policy
Archivi