Serie A Inter-Bologna 1-2. Pesante sconfitta della squadra di Conte in casa

Spread the love

L’Inter viene sconfitta in casa per 2 reti a 1, una partita dominata per buona parte del tempo di gioco, e persa negli ultimi minuti. L’Inter non è riuscita a chiudere la gara sprecando il rigore con Lautaro Martinez, in dieci contro undici. La squadra nerazzurra continua ad essere la solita squadra altalenante, capace di vincere per 6 reti a zero contro il Brescia in casa e allo stesso tempo perdere in casa contro i rossoblu che oramai non hanno più nulla da dire al campionato. La sconfitta interna decreta l’ormai uscita dell’Inter dalla lotta per lo scudetto e la possibilità di avvicinarsi alla Lazio al secondo posto. Adesso deve vedersi dietro le spalle visto che l’Atalanta, aiutata nella vittoria a Cagliari, visto il goal regolare annullato ai Sardi per un fallo inesistente di mano del giovane Simeone. L’arbitro, malgrado il Var commette lo stesso l’errore, danneggiando la squadra di Walter Zenga, passando in vantaggio, poteva essere un’altra gara. In questo strano campionato, possiamo aspettarci errori dalle squadre e sai giocatori e anche dagli arbitri.