Serie A Cagliari-Torino 4-2. I sardi si allontanano dalla zona pericolosa male i granata

Spread the love

Il Cagliari con la seconda vittoria consecutiva, si allontana dalla zona retrocessione e conquista in attesa delle restanti gare della ventottesima giornata, la decima posizione. Una vittoria sofferta e meritata, contro una squadra, il Torino, svegliatosi solo nel secondo tempo, dopo il terzo goal dei sardi. Il Torino dopo aver conquistato la vittoria contro l’Udinese che faceva ben sperare, in Sardegna i granata sono stati spettatori per buona parte della gara. Dopo aver raddrizzato la partita, segnando due e goal e accorciando le distanze, N’Koulou, difensore del Torino, ha commesso il fallo, permettendo al Cagliari di segnare il goal del 4 a 2 e riportare le giuste distanze. Il Torino deve cambiare la mentalità e affrontare la partita in modo diverso rispetto alla gara giocata contro la squadra di Walter Zenga. Il prossimo incontro il Torino ospiterà la Lazio e in quella partita bisognerà mettere da parte l’antipatia contro la rivale storica, la Juventus, cercando di non perdere contro i biancocelesti, altrimenti la zona retrocessione diventerà un incubo per la squadra di Moreno Longo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.