Skip to content

Parma Catanzaro 0-2 I calabresi espugnano il Tardini

Copia di Locandina saggezza del pallone 3
Non basta aattaccare a testa bassa. La capolista viene infilata da un Catanzaro cinico e spietato. Inutile anche il forcing finale con quattro punte e mezza immesse in campo da Pecchia. Biasci approfitta di un errore della difesa gialloblù che non scala sul secondo palo e realizza l’1-0. Il Parma prova ma al 39′ Antonini raddoppia sfruttando ancora una indecisione della difesa emiliana, questa volta su calcio d’angolo. Nella ripresa è assedio totale. Ci provano in tanti ad accorciare le distanze ma Charpentier impegna Fulignati, poi Sohm prende una traversa (21′), Veroli salva sulla linea il tiro di Man, il Catanzaro sospira, lotta e si barrica davanti alla propria area fino al triplice fischio sprecando anche un’occasioen d’oro nel secondo tempo con Iemmello.
/ 5
Grazie per aver votato!
error: Content is protected !!