Locandina saggezza del pallone 76

Lecce-Ascoli 3-1. I salentini si confermano in testa alla classifica

Spread the love

 

Il Lecce è riuscito a conquistarla sconfiggendo un Ascoli mai domo e che ha venduto cara la pelle fino all’ultimo istante di gara. Più interessante e ben giocato da tutte e due le squadre il primo tempo. Molto nervosa la ripresa, con l’Ascoli salito in cattedra dopo il 2-0 del Lecce che, credendo di aver vinto già la partita, ha rallentato il ritmo permettendo all’Ascoli prima di accorciare le distanze con il gol di Ricci e poi di sfiorare il pari con il palo colpito da Caligara a pochi minuti dalla fine ( esattamente al 41′). Mattatore dell’incontro il bomber Coda, autore di una splendida doppietta. La prima rete l’ha segnata (al 10′) con un colpo di tacco, dopo due parate consecutive di Leali su altrettanti tiri di Strefezza e dello stesso Coda. La seconda su rigore concesso (tra le proteste degli ascolani) al 49′ per un fallo di Baschiroto su Biorkengren. La rete dell’iniziale vantaggio, al 24′, era stata segnata da Rodriguez, tornato titolare dopo una lunga assenza.

Liked it? Take a second to support Salvatore Viscio on Patreon!
become a patron button