La Juventus supera il Frosinone e raggiunge la semifinale

Copia di Locandina saggezza del pallone 46

La Juventus conquista la semifinale di coppa Italia Fracciarossa, superando il Frosinone e raggiungendo le altre semifinaliste che sono Lazio, Atalanta e Fiorentina. I bianconeri vincono per 4 – 0, con Milik sugli scudi e autore di una tripletta. L`attaccante polacco all`11` trasforma un calcio di rigore, assegnato per fallo su Miretti, spiazzando il portiere. Al 38` il raddoppio con lo stesso centravanti che lancia da centrocampo McKennie, fiondandosi poi sul secondo palo per raccogliere e insaccare il cross dell`americano. Frosinone poco presente in fase offensiva nei primi quarantacinque.

Nel secondo tempo la difesa del Frosinone commette un grave errore e permette a Locatelli di rubare il pallone al limite dell`area avversaria e serve generosamente Milik, che senza alcuna difficoltà deposita nella porta sguarnita il suo terzo gol. Al 58` altra rete del n. 14 di Allegri che festeggia il poker, ma la sua gioia viene stoppata dall`intervento del Var che rileva la sua posizione in leggero fuorigioco. Dopo 2 minuti il quarto gol bianconero arriva comunque, firmato da Yildiz che in acrobazia deposita in porta un preciso assist di McKennie. Nella mezz`ora finale di gioco cala il ritmo, ma la Juventus cerca comunque altre reti, negate da Cerofolini, ed anche il Frosinone si avvicina al gol della bandiera con Barrenechea, fermato da Perin che riesce a mantenere inviolata la propria porta.

/ 5
Grazie per aver votato!

error: Content is protected !!