Skip to content

La Juventus subirà delle perdite senza Europa

Secondo la Gazzetta dello Sport, la Juventus, avrà delle perdite per l’esclusione dalle coppe europee. Nella passata stagione i bianconeri avevano incassato circa 55 milioni di euro dalla Champions, saliti a 65 con l’Europa League. Considerati poi gli incassi al botteghino e i malus degli sponsor, le perdite si assestano attorno agli 80 milioni di euro. Servono risparmi e cessioni per riequilibrare la gestione, mentre si parla anche di possibile nuova ricapitalizzazione. Il player trading è fermo a quota zero, con la società che riparte quindi da -200 milioni.

Credo dalle parole dette dai vari dirigenti che la Juventus e in particolare la Exor, non provvederà a fare una nuova ricapitalizzazione. La Juventus deve auto finanziarsi e quindi dovrà ridimensionarsi. Tranne come qualche volta è stato detto, decida di aprire le porte a nuovi soci.

/ 5
Grazie per aver votato!

error: Content is protected !!