Locandina saggezza del pallone 27

La Cremonese ritorna in testa alla classifica

Spread the love

 

La Cremonese batte in rimonta il Pordenone e riconquista la vetta della classifica dopo aver sofferto, specialmente nel finale, per essere rimasta in dieci. Non è stata la migliore Cremonese ma quello che contava era riscattare il ko di Pisa. Pericoloso il Pordenone al 7′ quando Cambiaghi da destra si accentra e calcia colpendo la parte alta della traversa. La Cremonese risponde due minuti dopo con un rasoterra parato da Perisan. Per il resto della frazione solo qualche schermaglia con la Cremonese che va tre volte al tiro con conclusioni da dimenticare. Al 15′ della ripresa il Pordenone passa in vantaggio: discesa di Andreoni e cross in area, Sernicola di testa mette fuori area dove raccoglie Cambiaghi che al volo batte Carnesecchi con un tiro angolato. La Cremonese pareggia al 23′: Valzania appena fuori area imbecca Zanimacchia che sistema palla e in diagonale supera Perisan. Al 26′ è Ciofani a mandare in area ancora Zanimacchia ma stavolta il tiro è alto. Al 35’Cremonese in vantaggio: Gaetano vede dalla trequarti l’inserimento di Zanimacchia che serve con una palombella, immediato pallonetto di prima intenzione e Perisan è battuto. Al 41′ la cremonese resta in dieci per l’espulsione di Di Carmine e soffre nel finale.

Liked it? Take a second to support Salvatore Viscio on Patreon!
become a patron button