Spread the love

Il giudice sportivo dopo dieci giorni di valutazione dei documenti pervenuti da parte della società partenopea e il referto del giudice sportivo, malgrado le continue interferenze, pressioni e offese nei confronti della Juventus e dei suoi dirigenti, da parte della politica, giornalisti e in ultimo ma non meno importante, l’intervento di giudici e compagnia bella. Una decisione che non chiuderà la faccenda, ma la renderà ancora di più polemica di quello finora accaduto. Sia la decisione giusta o sbagliata, sarà sicuramente il tempo che dirà se sia meno giusta, una cosa è certa il campionato, il calcio e la vita e la libertà di ognuno di noi deve essere tutelata e non possiamo essere ostaggio del virus e di leggi che continuano a limitarci ma allo stesso tempo non rispettate, il rispetto delle regole aiuterebbe a vivere sicuramente meglio, evitando di dover ogni giorno aggiornare il numero dei contagiati. 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Tattica Live Podcast
Chicaloca Abbigliamento
Stay Star Music Blog and More
Privacy Policy