IL POLEMICONE di Alessandro| Juve ti puoi permettere queste riserve? Ma a cosa servono?

Spread the love

La debacle juventina di ieri sera ha portato alla luce una carenza di organico a livello qualitativo che non si vedeva a Torino dal primo triennio targato Antonio Conte. La qualità delle riserve della Juve si è abbassata in modo veramente spaventoso, ma quello che fa ancora più paura è che il tracollo delle valutazioni sia avvenuto in questa stagione. Molti giocatori che si pensavano a tratti imprescindibili per la vecchia signora, oggi non troverebbero una collocazione nel mercato neanche ad un prezzo di saldo. Andiamo a vedere nel dettaglio quello che Milan-Juventus di ieri sera ha portato alla luce della gestione Sarri. 

Daniele Rugani

L’ultima partita in campionato la gioca il 22 Febbraio 2020, era contro la Spal ultima in classifica. Non esattamente una finale di Champions. Il difensore toscano percepisce la bellezza di 3,5 milioni di euro netti all’anno per accomodarsi in panchina ogni turno di campionato e stare a guardare i compagni, ma non è solo questo. Se si limitasse a guardare i compagni giocare, nel bene e nel male qualcosa si deve pur imparare no? Ovviamente no. Perché Daniele quando gioca lo fa sempre male in questa stagione. Ed è per questo che non gioca. Spiace quando un ragazzo cresciuto nella Juventus riesce finalmente a trovare spazio in prima squadra, ma se già hai grossissimi limiti tecnici, ovvero hai solo la capacità di passare la palla al compagno più vicino, non puoi permetterti di rilassarti, se vuoi superare i tuoi compagni nelle gerarchie devi andare al 110%, e quando tocca a te devi farti trovare pronto. Se si hanno dubbi si può chiedere ad un ragazzino di 42 anni seduto in panchina di nome Gigi. 

Ad ogni modo la Juve deve cercare di rivalutarlo nel finale per consentire a Paratici di cederlo ad un prezzo decente. Troppo caro per stare in panchina alla Juventus.

Gonzalo Higuain

Giocatore fortemente (ri)voluto da Sarri a cui è molto affezionato. Questo legame costa ai bianconeri 7,5 milioni di euro annui, ovviamente netti, per accontentare il mister toscano. Il peccato è che accontenti solo lui. Imbarazzante prestazione a San Siro, si arrabbia pure per il cambio ma non si rende conto che per un’ora passeggia in mezzo al campo. Sarri non lo impiega con continuità, ormai è chiaro il copione, Paulo Dybala è il protagonista dell’attacco, Higuain a volte vince il premio come attore non protagonista, altre volte continua ad essere anonimo. Niente da fare, non ha i 90′ nelle gambe e soprattutto non ha una condizione tale da permettere di strappare un posto da titolare nelle gerarchie di Sarri. Basti pensare che nelle rotazioni in attacco “El Pipita” è stato superato da Bernardeschi che sta ritrovando continuità, anche se di professione fa’ l’attaccante e l’ultimo gol in campionato lo ha segnato due anni fa. 

In conclusione, fortissimo giocatore ma se prendi una cifra da top player non ti puoi permettere di non reggere una partita intera, a maggior ragione con il Milan di Pioli.

Aaron Ramsey

Ce lo stiamo chiedendo tutti, e la domanda è: Ma con Pjanic che passeggia in campo e non verticalizza, perchè non inserire Ramsey dal primo minuto? Risposta: BOH. In un centrocampo tenuto insieme con lo scotch dal nome Rodrigo e cognome Bentancur, sembra incomprensibile la scelta di non schierare mai il gallese dal primo minuto visto che sembra avere molta più gamba dei titolari Matuidi e Pjanic.  7 Milioni di euro lasciati in panchina a fare la muffa, mentre ce ne sarebbe un gran bisogno in campo. 

Se sia un crack o un flop ad oggi non so ancora dirlo e sfido qualcuno a giudicarlo, ma almeno provate a farlo giocare con continuità. Giocare gli ultimi 10/20 minuti con un ingaggio da 7 milioni annui mi da l’idea di soldi buttati. 

Sami Khedira 

Difficile non fare paragoni con lui. Stipendio netto annuo da 6 milioni di euro. È stato preferito lui ad Emre Can di dieci anni più giovane e con un ingaggio annuo più basso. Non vado oltre. Ho detto tutto.

Ad oggi ancora non pervenuto.

Appello alla società Juventus, ve lo potete ancora permettere questo spreco?