Spread the love

Criticare Massimiliano Allegri significa non avere capito il periodo storico che sta attraversando la Juventus, non solo dal punto di vista post Covid-19, quanto da quello avvenuto negli ultimo anni con una gestione da sprovveduti. Oggi bisogna ricostruire una squadra e un gruppo di giocatori che si sono rilassati e adagiati sugli allori, perdendo quel senso di fame. La voglia del sacrificio per arrivare al successo non fa più parte del DNA di questa squadra. Inoltre non basta indossare la casacca della Juventus per raggiungere le vittorie. Le stesse sono fatte di impegno e sacrificio, cercando di commettere errori grossolani e di superficialità come quelli visti quest’anno e negli anni precedenti. Ora bisogna capire chi dai giocatori abbracciare il progetto e dare il massimo per quello per cui viene pagato, altrimenti chi non si sente dentro a questo progetto può togliere il disturbo.

#criticheallegri #juventus #massimilianoallegri #lasaggezzadelpallone

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Tattica Live Podcast
Chicaloca Abbigliamento
Stay Star Music Blog and More
Privacy Policy
Archivi