Como Reggina 0-1

Spread the love

 

La Reggina si rialza a Como dopo la caduta con il Frosinone, ma non è stata una vittoria semplice per gli uomini di Inzaghi che solo a un quarto d’ora dalla fine, e grazie a un calcio di rigore, riescono a piegare la squadra lariana. A sua volta la squadra di Longo interrompe invece una serie positiva che durava da cinque partite. Ed è la prima volta che perde in casa dopo il cambio di allenatore. La pressione ospite è stata decisamente più forte, soprattutto nella prima parte di gara, quando sono arrivate due occasioni clamorose, dopo un quarto d’ora, con Ricci e Gori. Poi effettivamente il Como ha comunque coperto bene la propria porta, arrivando anche a sciupare un pallone prezioso al 25′, calciato fuori da Mancuso. Ma la Reggina ha cercato di più la rete, anche nella seconda parte, in cui la gara si è fatta più nervosa. Inzaghi ha gestito bene i cambi aumentando la pressione offensiva e arrivando a conquistare il rigore, concesso per fallo di mano di Bellemo su tiro di Di Chiara e realizzato da Hernani. Longo ha poi messo in campo tutti i suoi uomini offensivi alla ricerca del pareggio, ma non c’è stato più tempo. Il Como ora è da solo al penultimo posto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Liked it? Take a second to support Salvatore Viscio on Patreon!
become a patron button
error: Content is protected !!